Area riservata
IO01 - Umanesimo Tecnologico
Studiare all’estero
Studenti stranieri

IO01 - Umanesimo Tecnologico
Studiare all’estero Studenti stranieri

‘NÆUMA ANTIMATTER’ di Andrea Mariconti

Fondazione Ghisla Art Collection di Locarno

Fonte esterna - Web
dal 04/09/22 al 08/01/23

La Fondazione Ghisla Art Collection di Locarno accoglie dal 4 settembre 2022 e fino all'8 gennaio 2023 la mostra antologica di Andrea Mariconti intitolata Næuma Antimatter.
In mostra la ricerca sonora contemporanea incontra la materia secolare del bronzo, in una esperienza sonoro-visiva che ha l’obiettivo di esplorare nuovi percorsi espressivi che possano coniugare la ricerca scultorea, pittorica e musicale contemporanea.

Il progetto, pensato e realizzato interamente da Andrea Mariconti per la Fondazione Ghisla, si muove in un contesto inedito dove la sperimentazione artistica fatta di suoni e immagini è arricchita da componenti tonali ed impulsive che interagiscono con opere d’arte ottenute manipolando sapientemente le proprietà fisiche della fusione del bronzo e capaci di trasfigurare la propria forma plastica a vantaggio di un più ampio contesto spaziale e paesaggistico. I visitatori condividono un viaggio esperienziale dove le arti e i medium si mescolano ed il suono, la forma e la materia trasfigurano le percezioni umane consentendo oscillazioni a partire da universi tradizionali fatti di materia, fuoco, bronzo, forme essenziali e vibrazioni, fino a processi artistici di immediata contemporaneità.

L’evento espositivo consiste nell’installazione di un corpus principale di opere scultoreo-musicali in bronzo a cera persa che, per la loro particolare forma, risuonano per simpatia generando una suggestione di suoni secondo un prestabilito quadro armonico.
A questa serie di sculture, che attraversano le tre sale della mostra, sono affiancate alle pareti una serie di opere pittoriche, disposte secondo tre aree tematiche e cronologiche, che toccano momenti peculiari della ricerca dell’artista e costituiscono un ponte tra la produzione pittorica e la recente evoluzione scultorea. L’ambiente richiama un contesto archeologico-artistico ed è lo scenario di un’esperienza fatta di geografie, mappe, musica, materie e antimaterie. Si trovano reperti di processi, elaborati a metà tra scultura-pittura- calcografia, la cui cura espositiva permette di rivelare il senso della particolare ricerca attraverso la giustapposizione degli elementi e la trasversalità delle discipline artistiche.

Sarà presente il catalogo della mostra con testi inediti di Alberto Fiz e Ilaria Bignotti, e un’intervista a cura di Eleonora Aimone. Il catalogo è realizzato in collaborazione con Isorropia Homegallery e raccoglie oltre alle opere in mostra e alle exhibition views, grazie alla curatela scientifica di Francesco Gesti, anche una selezione di fonti e apparati che raccontano genesi della mostra e le suggestioni che hanno influenzato maggiormente la ricerca di Mariconti.
Oltre al catalogo vero e proprio, sarà presentato anche un libro d’artista in cui Mariconti ha voluto restituire l’idea della mostra attraverso la cartotecnica e la stampa calcografica. Realizzato in una tiratura limitata di 30 copie da Animuladesign, sarà presentato al museo in occasione dell’inaugurazione.

‘NÆUMA ANTIMATTER’ di Andrea Mariconti
4 settembre 2022 – 8 gennaio 2023
Inaugurazione pubblica: sabato 3 settembre alle 17.30
Catalogo con testi di Alberto Fiz e Ilaria Bignotti con la collaborazione di Isorropia Homegallery

Condividi

Accademia SantaGiulia - Vincenzo Foppa Società Cooperativa Sociale ONLUS - Via Cremona, 99 - 25124 Brescia
Num. Iscr. Reg. delle Imprese di Brescia e partita IVA: 02049080175 - R.E.A. 291386 - CAP. SOC. Euro 25.148,68
PEC: accademiasantagiulia@certificazioneposta.it