Area riservata
IO01 - Umanesimo Tecnologico
Studiare all’estero
Studenti stranieri

IO01 - Umanesimo Tecnologico
Studiare all’estero Studenti stranieri

Quarta rassegna di Arte, Design e Architettura in Valle Camonica

Il programma degli eventi dell'edizione 2022, dal 3 settembre al 7 ottobre

Fonte esterna - Stampa
dal 03/09/22 al 07/10/22

RIPORTIAMO ESTRATTI dal COMUNICATO STAMPA a seguito della conferenza di presentazione della rassegna.
Darfo Boario Terme, 25 agosto 2022.

Dopo il successo delle prime tre edizioni, la rassegna di arti visive d’ADA - Arte Design Architettura torna sulla scena culturale della Valle Camonica per proporre nuove occasioni di approfondimento sui linguaggi espressivi della contemporaneità e sulle esperienze artistiche di promozione, progettazione, narrazione e curatela a livello nazionale e internazionale, mantenendo anche uno sguardo sul patrimonio storico-artistico del territorio bresciano e bergamasco. L’interazione dei linguaggi visivi sarà nuovamente al centro delle iniziative in programma anche per la IV edizione, con l’intento - attraverso il racconto a più voci di critici d’arte, designer, architetti, artisti, docenti universitari e creativi – di offrire una proposta qualificante di indagine culturale tra arte, architettura e design.

Promossa dall’Associazione Culturale d’ADA e diretta da Eletta Flocchini (Docente all'Accademia SantaGiulia di Brescia), in collaborazione con i soci fondatori Giorgio Buzzi (project manager) e Marco Farisoglio (tesoriere), la rassegna vede il coinvolgimento diretto di importanti istituzioni territoriali, come i Comuni di Darfo Boario Terme e Pisogne, la Comunità Montana e il Sito Unesco di Valle Camonica, il Rotary Club Lovere Iseo Breno, di realtà industriali (main sponsor è il Gruppo Industriale Lucefin), imprese e società private (El.da S.r.l., Dismas Trading, Crea Concrete Design e Comisa), la prestigiosa partnership con Sky Arte e, a livello territoriale, l’Ordine professionale degli Architetti di Brescia, l’Associazione ArCa della Valle Camonica e il Liceo Golgi di Breno per l’accreditamento dei docenti. Obiettivo: promuovere una sinergia fra pubblico e privato a favore dello sviluppo culturale. [...]

PROGRAMMA DEGLI EVENTI:

  • sabato 3 settembre alle 21 a Pisogne, nel sagrato della chiesa di S. Maria della Neve.
    Serata realizzata in collaborazione con Comisa, dal titolo “Peggy Guggenheim: una vita per l’arte”. Ospite d’eccezione sarà Karole P. B. Vail, direttrice della collezione Peggy Guggenheim di Venezia e nipote della grande mecenate, in dialogo con Annarita Briganti, scrittrice e giornalista culturale per Repubblica. Durante l’incontro il Comune di Pisogne, riconoscendo in Karole P. B. Vail, come curatrice e direttrice di uno dei musei di arte moderna e contemporanea più importanti in Italia, una figura di alto spessore in campo culturale, anche a livello internazionale, le conferirà il prestigioso Premio Romanino.
     
  • venerdì 9 settembre al Cinema Multisala Garden alle 21, a Darfo Boario Terme.
    Incontro con una delle più grandi designer di fama internazionale: Patricia Urquiola. Sarà in dialogo con Federica Sala, designer e curatrice, sul tema “Hybrida: una ricerca tra design, architettura e arte”.
     
  • venerdì 16 settembre al Cinema Multisala Garden alle 21, a Darfo Boario Terme.
    Protagonista dell’incontro sarà un architetto con collaborazioni internazionali e tre volte vincitore del premio Compasso d’Oro: Ico Migliore dello Studio Migliore+Servetto Architects di Milano. In dialogo con lui Giampiero Bosoni, architetto e docente di Storia del Design al Politecnico di Milano sul tema: “Nuovi nidi urbani. Design tra identità e ospitalità”.
     
  • venerdì 23 settembre al Cinema Multisala Garden alle 21, a Darfo Boario Terme.
    Torna a d’ADA anche Sky Arte, nel decennale del suo anniversario, a raccontare il mondo dell’arte contemporanea attraverso il cinema e la televisione con Silvia Muntoni, senior editorial manager di Sky Arte e Nicolas Ballario, esperto d’arte contemporanea e conduttore tv, in dialogo nella serata dal titolo “Raccontare l’arte: dietro le quinte di Sky Arte”.
     
  • giovedì 29 settembre alle 21, la rassegna si sposterà nella chiesa di Santa Maria del Restello a Erbanno (frazione di Darfo Boario Terme).
    Incontro con due direttrici di musei, figure di altissimo profilo e di riferimento dell’arte in Italia, curatrici e storiche dell’arte: Annalisa Zanni, direttrice del Museo Poldi Pezzoli di Milano e Maria Cristina Rodeschini, direttrice dell’Accademia Carrara di Bergamo. Saranno in dialogo con Fiorella Minervino, storica e critica d’arte, che scrive per Repubblica. Tema della serata: “Quando le donne dirigono i musei”.
     
  • venerdì 7 ottobre alle 21, nella chiesa di Santa Maria del Restello a Erbanno.
    Un incontro sul “Passato contemporaneo: archeologia e nuovi linguaggi”, con ospiti due archeologhe di grande competenza ed esperienza professionale, attive in due città distanti, ma unite dalla comune passione per l’arte e la promozione culturale: Brescia e Palermo. Protagoniste della serata saranno Francesca Morandini, archeologa e curatrice della Collezione e Aree archeologiche del Comune di Brescia – Fondazione Brescia Musei e Valeria Rizzo, archeologa e curatrice delle Collezioni artistiche di Villa Zito e Palazzo Branciforte a Palermo, in dialogo con Eletta Flocchini, critica d’arte e direttrice artistica di d’ADA.

Galleria Immagini

Condividi

Accademia SantaGiulia - Vincenzo Foppa Società Cooperativa Sociale ONLUS - Via Cremona, 99 - 25124 Brescia
Num. Iscr. Reg. delle Imprese di Brescia e partita IVA: 02049080175 - R.E.A. 291386 - CAP. SOC. Euro 25.148,68
PEC: accademiasantagiulia@certificazioneposta.it