Area riservata
Studiare all’estero

Studiare all’estero

Il logo del Booktrailer Film Festival 2020

Sara Boninsegna realizza il nuovo logo del Festival

Accademia SantaGiulia
18/12/19

Il Booktrailer Film Festival, giunto quest'anno alla sua Tredicesima edizione, è ideato dal Liceo Scientifico Annibale Calini di Brescia. Il Festival ha l’obiettivo di promuovere la lettura attraverso la realizzazione di cortometraggi, booktrailer, basati su libri di vario genere. Si tratta di un concorso dedicato agli studenti delle scuole superiori e medie a livello nazionale ed europeo.

L’Accademia SantaGiulia da quest’anno è infatti partner della comunicazione relativa al Festival. Il progetto ha visto la partecipazione di diversi corsi: il terzo anno della scuola di Didattica dell'arte per i musei, all'interno della cattedra di Progettazione Multimediale, della Prof.ssa Alessia Marsigalia, ha sviluppato la strategia di comunicazione online e l'ufficio stampa, la studentessa Maria Briuolo del terzo anno della Scuola di Web e comunicazione di impresa ha creato i contenuti visual e i supporti online e offline per la gestione degli eventi.  

La Scuola di Grafica attraverso le cattedre di Graphic Design del Prof. Massimo Tantardini e della Prof.ssa Francesca Rosina, ha sviluppato ed elaborato il nuovo logo realizzato per l’edizione 2020. Sono stati oltre 100 i loghi prodotti dagli studenti. Attraverso una commissione è stato selezionato quello di Sara Boninsegna che nella sua composizione grafica simboleggia l’unione tra il mondo del libro e quello del cinema in sintonia con l’identità che si trova alla base del Booktrailer Film Festival. Lo studio di un logo pone una questione essenziale perché riguarda la progettazione grafica intesa come ambito del sapere. Associare un’immagine ad una realtà significa crearne l’immagine pubblica determinarne l’identità. È partendo da questo elemento teorico che è nata la ricerca che ha condotto all’elaborazione delle diverse proposte.

Il logo scelto dalla committenza è stato elaborato dalla studentessa Sara Boninsegna che ha sviluppato un marchio/logo sulla base di un rettangolo dai bordi arrotondati, di seguito diviso non esattamente a metà per bilanciare il peso delle due parti che lo compongono. Come lei stessa ha spiegato nel documento di presentazione la parte di “sinistra rappresenta un libro che viene oltrepassato da un segnalibro, in modo tale da rendere il segnalibro più dinamico e meno piatto. La parte bianca all’interno della metà del rettangolo vuole rappresentare le parole, potendo così rimandare alla pagina di un libro. Il lato destro dell’immagine raffigura una cinepresa ottenuta grazie all’inserimento di un trapezio ruotato”. La scelta cromatica per questo logo si basa sulla relazione fa la dimensione neutra del colore nero attraversato dalla traccia bordeaux che interrompe introducendo forza e azione come elementi comuni presenti sia nel libro che nel film. Il logo si presta ad un utilizzo verticale - dove la parte tipografica viene mantenuta al di sotto del pittogramma – e ad uno orizzontale - dove la parte testuale si trova alla destra del pittogramma - permettendo un’impaginazione versatile e una lettura corretta sui diversi supporti.

Corsi associati al progetto

Galleria Immagini

Condividi

Accademia SantaGiulia - Vincenzo Foppa Società Cooperativa Sociale ONLUS - Via Cremona, 99 - 25124 Brescia
Num. Iscr. Reg. delle Imprese di Brescia e partita IVA: 02049080175 - R.E.A. 291386 - CAP. SOC. Euro 25.148,68
PEC: accademiasantagiulia@certificazioneposta.it