Area riservata
Studiare all’estero

Studiare all’estero

Progettazione grafica coordinata per "Le vie del Benaco"

Il Logo e la Credenziale del pellegrino del Garda

“Le Vie del Benaco”, Associazione senza scopo di lucro nata nel 2019, intende creare un percorso organico di escursioni a tappe collegate ai santuari presenti nelle zone circostanti il perimetro del Lago di Garda, “anticamente chiamato Benaco”, toccando tre regioni: Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto. Il percorso consigliato è formato da 12 tappe distanziate circa da 22/26 km per un totale di 242 Km, con diversi saliscendi. Sono stati utilizzati sentieri e percorsi già esistenti, alcuni tracciati dal CAI.

Con l'intento di far conoscere l’iniziativa, promuovere l’esplorazione e la consapevolezza del territorio, di se stessi e il senso di aggregazione e con l'intenzione di far conoscere le diverse realtà ambientali, produttive, storiche e culturali della zona sono stati coninvolti gli studenti di Grafica del III anno, coordinati dalla Prof.ssa Francesca Rosina nell'ambito del corso Graphic Design III.

Per raggiungere l’obiettivo di comunicazione del progetto, il brief prevedeva:
- Progettazione di un logotipo, che sottolinei il valore del pellegrinaggio, del territorio, del patrimonio culturale/artistico e che si distingua dagli altri. Il logotipo deve essere inedito, distintivo, originale, efficace, riproducibile con qualsiasi tecnica tipografica e con applicativi multimediali/web. Deve essere riproducibile e flessibile, mantenendo la sua efficacia espressiva e comunicativa in qualsiasi dimensione. Non deve infrangere alcun titolo di proprietà intellettuale e elementi identificativi senza autorizzazione.
- Progettazione della credenziale, un documento di viaggio che ha il valore di un passaporto del pellegrino che accompagna sempre il viaggiatore, serve ad attestare la sua identità, la sua condizione, le sue intenzioni e con esso il pellegrino può accedere agli ostelli/strutture ricettive.

Il logo scelto è quello della studentessa Lorena Taglietti.
Le motivazioni per le quali abbiamo ritenuto il logo di Lorena Taglietti il più adeguato alla nostra Associazione sono diverse. Innanzitutto la capacità di sintetizzare graficamente e riunire i concetti di cammino, delle vie stesse che si snodano lungo il territorio del Garda, del contatto con la natura. Il riferimento al “pellegrino” simbolo indiscusso di molteplici cammini, quale anche la Via Francigena, riesce ad essere classico ma al tempo stesso originale ed unico.
Premiati anche la scelta e l’utilizzo delle tonalità di verde utilizzate, che si discostano dalla scala di blu e azzurri che di norma contraddistinguono la comunicazione che ha a che fare con il Lago di Garda, e che ben rendono visivamente chiara l’attenzione all’ambiente e al territorio, concetto fondamentale dell’Associazione.
Anche il richiamo all’impronta dello scarpone, altro simbolo tradizionale dei cammini, è stato molto apprezzato, come a ricordarci che i chilo- metri percorsi sono i veri protagonisti di ogni cammino che si rispetti. Dal punto di vista tecnico, il logo è facilmente riconoscibile, e facilmente utilizzabile in conte- sti grafici e fotografici. Per questi motivi, ringraziamo di cuore Lorena Taglietti e siamo sicuri che il nostro logo sarà un mezzo ottimale e utilissimo per la creazione di una Credenziale delle Vie del Benaco che sappia riunire le molteplici realtà che si snodano lungo questo territorio meraviglioso che abbiamo la fortuna di abitare.


La credenziale scelta è quella proposta dalla studentessa Michela Vecchi.
Il CDA de “Le Vie del Benaco”, riunito in data 16 giugno 2020, dopo attenta valutazione e discussione, ha deciso di utilizzare come credenziale per il progetto nascente, la proposta grafica di Michela Vecchi.
La scelta è stata indirizzata da numerosi fattori tra cui la valorizzazione che Michela ha dato al tipo di carta usata, che era per noi basilare e punto di partenza obbligato. Inoltre il formato è indubbiamente originale, mantenendo però una grande semplicità che garantisce un abbattimento dei costi di produzione, anche questo fattore molto importante.
Anche l’organizzazione degli spazi interni ci sembra molto consona è adatta al tipo di prodotto che vogliamo stampare.
Ringraziamo nuovamente tutti i ragazzi per i bellissimi lavori che hanno creato e ci sentiamo onorati di aver potuto creare la nostra credenziale insieme a voi tutti.

Corsi associati al progetto

Galleria Immagini

Condividi

Accademia SantaGiulia - Vincenzo Foppa Società Cooperativa Sociale ONLUS - Via Cremona, 99 - 25124 Brescia
Num. Iscr. Reg. delle Imprese di Brescia e partita IVA: 02049080175 - R.E.A. 291386 - CAP. SOC. Euro 25.148,68
PEC: accademiasantagiulia@certificazioneposta.it