Area riservata
Studiare all’estero
Scegli la giusta direzione

Studiare all’estero
Scegli la giusta direzione

Installazione dell'opera 'Resurgit' nel Duomo Vecchio di Brescia

L'opera a sanguigna dell'Hdemia SantaGiulia, composta da tre pannelli, rivisita il tema della Resurrezione di Cristo. Coordinati dal Prof. Adriano Rossoni e dal Rev.do Giovanni Milesi, il gruppo ha lavorato all’opera per diversi mesi.

L'opera "Resurgit", realizzata a sanguigna da un gruppo di studenti dell'Hdemia SantaGiulia, è composta da tre pannelli e rivisita il tema della Resurrezione di Cristo. Coordinati dal Prof. Adriano Rossoni e dal Rev.do Giovanni Milesi, gli studenti hanno lavorato all’opera per diversi mesi e l'hanno vista poi esposta all'interno del Duomo Vecchio di Brescia tra il 27 marzo ed il 20 maggio 2018.

L’opera, eseguita con conté carré sanguigna su carta da spolvero, è composta da due pannelli laterali, raffiguranti ognuno il cammino dei risorti, e uno centrale con il Cristo Risorto, sotto cui, attorno al sepolcro, stanno quattro figure femminili.

Nei pannelli laterali troviamo una processione di giovani che, dal sepolcro vuoto, si dirigono verso il Cristo Risorto della pala centrale: questo movimento ci ricorda che l’uomo è un essere che “procede”, cioè è fatto per proiettare la sua vita verso l’eterno.

Da sempre la teologia cristiana ha cercato di spiegare la novità dell’uomo redento in Cristo come un camminare in avanti, un procedere oltre: oltre le catene del peccato per raggiungere la liberazione, oltre l’individuo per vivere la comunione, oltre la morte verso la Vita. La Risurrezione di Cristo è il compimento di questo cammino, che si realizza non in un passato storico ma avviene in ogni presente, in ogni oggi della vita. Lui “resugit”, cioè “risorge”.

Significativo è inoltre il lavoro di attualizzazione: i volti dei giovani sono i ritratti reali degli studenti che hanno realizzato l’opera. Questa scelta rimarca ancora di più l’allusione a sentirsi personalmente partecipi del cammino di Risurrezione.

La composizione del disegno di ogni pannello si articola attraverso tre gruppi di figure, ciascuno composto da tre personaggi, e sviluppa l’idea di un riconoscimento graduale e progressivo del Risorto man mano che i personaggi si avvicinano al Cristo.
Alla base di tutta la composizione sta, appunto, l'itinerario spirituale di rivelazione.

Hanno collaborato al progetto:
Coordinamento progettuale e realizzativo, prof. Adriano Rossoni,
Fotografia, prof. Erminando Aliaj e prof. Stefano Bianchi.

L’opera:
Pannelli laterali (cm 1200x300) - Amadei Alessandra, Baiguera Elettra, Bonardi Gloria, Cigala Andrea, Cucchi Silvia, Gatti Mattia, Galliani Chiara, Goffi Alessandra, Lanfranchi Nicole, Lombardi Fabio, Mottana Vittore, Ottolini Riccardo, Previtali Andrea, Reda Chadi, Schiavone Giulia, Tosi Elia, Zapparoli Giulia, della Scuola di Pittura, II anno del triennio.
Ortelli Erica, della Scuola di Pittura, III anno del triennio.
Brivio Teodora, Lancini Beatrice, della Scuola di Decorazione, II anno del biennio specialistico.
Cristo e pannello sottostante (cm 200x 700) - Ferretti Giulia, Galli Cecilia, Monaco Elena, Renis Letizia, della Scuola di Pittura, III anno del triennio.

Comunicazione:
Del Pin Michele, Gabrieli Cristina, della Scuola di Web Design, III anno del triennio.
Ortelli Erica, della Scuola di Pittura, III anno del triennio.

Guarda i dettagli del progetto qui.

Vedi tutta la gallery.

Galleria Immagini

Condividi

Accademia SantaGiulia - Vincenzo Foppa Società Cooperativa Sociale ONLUS - Via Cremona, 99 - 25124 Brescia
Num. Iscr. Reg. delle Imprese di Brescia e partita IVA: 02049080175 - R.E.A. 291386 - CAP. SOC. Euro 25.148,68
PEC: accademiasantagiulia@certificazioneposta.it