Area riservata
IO01 - Umanesimo Tecnologico
Studiare all’estero

IO01 - Umanesimo Tecnologico
Studiare all’estero

Centenari Filippo

Filippo Centenari

Tutor della Scuola di Progettazione artistica per l'impresa

La ricerca di Filippo Centenari affonda le sue radici nel campo multimediale dove pittura, video, meccanica ed elettronica convivono e si intrecciano in progetti di diversa natura, creando interazione e sconvolgendo le regole tecniche di ciascun mezzo scelto.
Genera interazione, critica ed analisi dei mezzi di comunicazione.

Nel corso del tempo ha sviluppato un metalinguaggio capace di stravolgere le logiche strutturali degli oggetti ordinari, portandoli ad interagire con lo spettatore; dai media digitali all’analogico.
Centenari disegna e progetta la ricerca di una sintesi multimediale, dalla Polaroid alla stampa digitale, dal video all’installazione e all’interazione, dal neon alla scultura.
Un lavoro che progredisce frammentando e ricostruendo continuamente immagini e mezzi provenienti dalla storia, dagli spazi digitali e reali: frammenti che diventano ora “altri” tesi e connessi in una nuova un’armonia.
La sua ricerca artistica vede nel cielo e nella luce il punto di indagine costante vuoi ora come sguardo e riflessione o ancora come invito a superare il limite.

Ha partecipato a numerose mostre sia in Italia che all’estero.
Le sue opere sono presenti in molteplici collezioni pubbliche e private, nazionali ed internazionali.

Il lavoro nell’arte è quotidianamente affiancato dalla ricerca, l’analisi e la critica dei mezzi di comunicazione; tutti aspetti che vengono affrontati e discussi nel lavoro di docente e di libero professionista.

Ha partecipato a numerosi progetti e mostre internazionali tra cui “Periplo del Mediterraneo”, Genova 2004, “Radiance & Resonance/ Signals of time” Dashanzi Art District 798 - space, Beijing 2004, “Isola di Pasqua Project”, Isola di Pasqua 2004.
Nel 2005 viene insignito del XIX Premio Internazionale per l’arte elettronica “Guglielmo Marconi”, Bologna.
Sue opere sono state esposte in importanti rassegne e Gallerie, dalla “Biennale di Arte Sacra di Teramo” presso il Museo della Fondazione Stauros a “Mediterraneo D’arte” presso l’archivio centrale dello Stato, EUR, Roma.
Nel 2006 in occasione della “Notte dei Musei” a Cremona, firma insieme al maestro Nino Migliori, l’installazione “Stradivari dalla Tradizione al Sogno”.
Nel 2007 partecipa alla manifestazione internazionale en plen air “Cowparade” - Milano, con l’opera “Anima” sponsorizzata da Microsoft.
Nel 2008 partecipa alla mostra Italiana in Cina e Korea “Energie Sottili della Materia” (Shanghai, Beijing, Shenzhen, Seoul).
Sempre nel 2008 realizza “Resistenza all’immagine” una grande installazione per il padiglione italiano alla prima Biennale Internazionale di Arte Giovane di Mosca : “Qui Vive?” – “Oltre i confini del corpo” organizzata dal National Centre for Contemporary Arts of Moscow e dal Moscow Museum of Modern Art, al Fabrika Project.
La sua opera “San Sebastiano” -2008- è presente nella “Collezione Farnesina: Experimenta” – Ministero degli Affari Esteri.
Nel 2010 espone a Shanghai, in occasione dell'Expo, nella mostra "Contemporary Energy. Italian Attitudes" presso il Museo Supec (Shanghai Urban Planning Center).
Partecipa alla Quarta Biennale della Fine del Mondo in Argentina nel 2014.
Nel 2015 espone il suo lavoro nella mostra "Contemporary Visions" presso il “SPSI” Art Museum di Shanghai.
Nel 2020 partecipa alla mostra GestoZero. Istantanee – presso il Museo di Santa Giulia, Brescia.
Nel 2022 viene invitato ad esporre presso Casa Italia nella mostra “UpCycle, Quando l’arte reinventa il mondo” – Presso la Residenza Dell’Ambasciata di Berna.

La Galleria Paola Verrengia di Salerno lo rappresenta in Italia.

News ed Eventi

Turnover #4 alla Galleria Paola Verrengia 04/03/23

Turnover #4 alla Galleria Paola Verrengia

La Galleria Paola Verrengia a Salerno è lieta di annunciare il quarto appuntamento di Turnover #4, format nato nel 2019 per creare un perimetro riflessivo sugli artisti che hanno lavorato, negli anni, con lo spazio espositivo di Salerno e ne hanno delineato la storia. Dopo le tre precedenti edizion...

Accademia SantaGiulia - Vincenzo Foppa Società Cooperativa Sociale ONLUS - Via Cremona, 99 - 25124 Brescia
Num. Iscr. Reg. delle Imprese di Brescia e partita IVA: 02049080175 - R.E.A. 291386 - CAP. SOC. Euro 25.148,68
PEC: accademiasantagiulia@certificazioneposta.it

Privacy policy - Cookie policy - Cookie Preference - powered by bizOnweb.it